Chips croccanti di zucchine al forno

Queste zucchine sono la mia ultima fissa per l’aperitivo, le ho già preparate almeno 3 volte nella stessa settimana e sto già pregustando la quarta… Ho approfittato di questi ultimi giorni qui a Trento in cui le temperature si sono abbassate  per accendere il mio amico forno. 😉

chips di zucchine green rebi

Le dosi per la panatura sono indicative, io di solito metto circa 3/4 di pan grattato e 1/4 di parmigiano:

  • pan grattato
  • parmigiano grattugiato
  • 2 zucchine
  • latte di soia (o qualsiasi altro tipo di latte, l’importante è che non sia dolce)
  • pepe nero
  • olio extravergine di oliva

Foderiamo una teglia con la carta da forno e la ungiamo con l’olio. Tagliamo le zucchine a rondelle spesse mezzo centimetro e poi le imbeviamo prima nel latte e poi le passiamo nel mix di pan grattato + parmigiano + pepe nero, premendo ben bene per far aderire la panatura alla zucchine, e poi le disponiamo nella teglia, una accanto all’altra. Accendiamo il forno a 220 gradi, mettiamo un po’ d’olio anche sulla superficie delle zucchine e poi inforniamo per 15 minuti, trascorsi i quali rigiriamo le fette e le lasciamo cuocere per altri 15 minuti, o almeno fino a quando non siano belle dorate e croccanti. A questo punto possiamo toglierle dal forno e mangiarle caldissime, oppure, se pensate di servirle per un aperitivo, bisogna farle raffreddare sulla teglia, senza sovrapporle, così da non far perdere la croccantezza.

Sono ottime anche il giorno dopo nel panino!

Buon lunedì pieno di energia!

Annunci

5 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...