Il Grano cotto o grano dei morti

grano-dei-morti-green-rebi-1


Buongiorno e buon inizio di settimana! Come promesso nel post di sabato ecco la ricetta (che poi è così facile che non si può davvero parlare di ricetta) del grano cotto o grano dei morti, come lo chiamiamo noi a Foggia. Il nome un po’ macabro deriva dal fatto che è un dolce tipico di questo periodo e che si mangia specificatamente il 2 novembre. Sono curiosa di sapere quali sono i dolci tipici delle vostre città invece! 🙂

Comunque le dosi sono molto indicative, dipende tanto dal gusto personale di ognuno. Ad esempio la ricetta originale prevede l’uso del grano, ma nella mia famiglia usiamo il farro che ci piace di più.

Dunque per 500 grammi di farro aggiungiamo:

  • 2 melagrane
  • cioccolato fondente e al latte a pezzetti
  • noci sgusciate e fatte a pezzetti
  • vino cotto

Dopo aver cotto il farro seguendo le istruzioni che ci sono sulla confezione, lo passiamo sotto l’acqua fredda del lavandino, lo scoliamo bene e poi aggiungiamo tutti gli ingredienti, come se stessimo preparando un’insalata dolce. Per la versione vegana e senza latte basta usare solo il cioccolato fondente. Si conserva in frigo per qualche giorno. Ovviamente mentre lo preparate potete sempre assaggiare e decidere se aggiungere ancora cioccolato, oppure altre noci… insomma dipende da quanto siete ghiotti! 😉

E’ ottimo anche a colazione, da mangiare in una bella ciotolina!

grano-dei-morti-green-rebi

E voi cosa preparate di buono per la festa dei morti?

Annunci

3 Comments

  1. Giustamente il nome è alquanto macabro…ma si sa le ricorrenze sono piuttosto “strane”! In ogni caso è una ricetta molto buona e indubbiamente priva di derivati animali. Da parte mia posso segnalarti i tortini di cuore fondente caldo (detti anche mooncake)…non c’entra nulla con la festa in tema ma sono buonissimi! Ingredienti molto semplici, in rete si trovano numerose ricette. 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...