Taking Stock // 20 luglio 2017

Doing: dall’ultimo post di questa serie sono passati 4 mesi… in pratica il tempo mi è sfuggito dalle mani e non mi sono resa conto di aver completamente abbandonato il blog, tutta presa dai cambiamenti dell’ultimo periodo, fino a quando un paio di amici non mi hanno chiesto: “scusa ma il blog? non lo aggiorni più?”. E io non sapevo che rispondere, perché se da un lato adoro avere questo posticino tutto mio dove scrivere e raccontare quello che mi pare, dall’altro, come tutte le cose che mi piacciono, tendo a metterlo da parte ogni qual volta la vita “vera” richiede le mie attenzioni esclusive. Ma non bisogna cedere alla serietà e alla routine, e quindi eccomi di nuovo qui, a scrivere!

Eating & Cooking: non cucino moltissimo, anche perché sono ospite a casa di Gio a Maranello e dei suoi coinquilini e la cucina non è molto “cooking friendly”, quindi mi nutro di grandi insalate, frutta fresca di frigo e pesce (tipo salmone affumicato, tonno, pesce surgelato cotto poi in padella). Ebbene si, dopo un bel po’ di anni senza pesce ho ricominciato a mangiarlo. Non so bene il perché, semplicemente ho cominciato ad averne voglia e non me la sono sentita di privarmene. Non riesco a mangiare proprio tutto, tutto, alcune cose mi disgustano, ma quando ho voglia di una bella fetta di pane abbrustolito con il salmone, vado al supermercato e lo compro. E va bene così, non voglio essere troppo rigida con me stessa sul cibo, va bene mangiare in un modo che sia sano sia per il mio corpo che per l’ambiente, ma va bene anche non stressarsi troppo.

Drinking: ultimamente solo acqua fredda naturale liscia durante la giornata, mentre per la colazione ho recentemente provato il nuovo latte di cocco della Fabbri che mi piace moltissimo. Mi piace ancora di più se ci aggiungo il caffè e un cucchiaino di zucchero.

IMG_0638

Reading: Epepe di Ferenc Karinthy che adoro! Sono ancora a metà libro quindi non posso dare un giudizio completo, ma l’ambientazione è moooolto affascinante! In pratica è la storia di un linguista diretto ad una conferenza ad Helsinki che, per un disguido, si ritrova in una città completamente sconosciuta, dove vivono persone che parlano una lingua che non si avvicina per nulla a nessuna di quelle conosciute, che usano una moneta differente e con le quali è impossibile parlare. Non riesco ad immaginare come possa andare a finire, quindi let’s keep reading!

Wanting: finalmente abbiamo trovato una casa a Modena, potremo entrarci dal primo di settembre, anche se io speravo di trovarne una per i primi di agosto, e quindi sono nel mood “datemi la cartina della casa e il catalogo Ikea così posso iniziare a creare una lista delle cose da prendere”. Dato che la casa è già arredata (manca il divano) la cosa più furba da fare è trasferirsi e capire, vivendoci, di cosa abbiamo davvero bisogno. A parte questo i due acquisti obbligatori sono: il divano e l’aspirapolvere! Seguiranno lunghe ricerche sui modelli più affidabili, già lo so!

Deciding: dove andare in vacanza quest’estate. Con i traslochi non potremo fare una vacanza lunga, ma almeno 7 giorni di mare ci vogliono per ricaricarci e ricominciare l’anno tranquilli. Quindi con l’app di Airbnb in mano, stiamo valutando le diverse destinazioni.

Enjoying: è inutile, in questo momento vorrei godere delle piccole cose, ma sono così agitata che non ci riesco, faccio fatica ad addormentarmi perché penso a tutte le cose che dobbiamo fare.

Liking: Berlino. Tantissimo. Ci siamo stati io e Gio il weekend che va dal 14 al 16 luglio ospiti di due cari amici che non vedevamo da ben 3 anni! Ed è stato tutto meraviglioso, posso dire senza esagerare che Berlino è un graaande parco giochi per adulti! Prossimamente ho intenzione di pubblicare un piccolo post sui cibi e i posti che abbiamo visitato, visto che ho ricevuto diversi messaggi e mail con richieste specifiche. 😉

IMG_0523

Disliking: la sensazione di incertezza che avvolge la mia esistenza al momento, devo assolutamente iniziare a pensare a cosa voglio fare nella vita… e mi crea una certa ansia, lo ammetto.

Loving: settimana prossima io e Corina andremo a Castelfranco V. a trovare Elena e il suo piccolo Alessandro. E’ una gioia per me pensare di poter stare alcuni giorni in compagnie di due così care amiche! Mi sento sempre più serena dopo!

Buying: lo avevo già letto in versione e-book, ma era tempo di avere anche la versione cartacea da poter sottolineare… sto parlando de “Il magico potere del riordino” della Kondo che ho ordinato su Amazon e che mi arriverà venerdì! Ora più che mai ne ho bisogno dovendo affrontare un trasloco e una sistemazione in casa con Gio. Ho una quantità di roba inutile di cui devo disfarmi e una nuova routine da creare per avere una casa minimal e confortevole. Yessa, less is more!

Watching: Friends per la quarta volta credo. Da quando ho scoperto che posso guardare Netflix sul cellulare senza spendere un sacco di giga di connessione (sono senza wi-fi) ho ricominciato a guardare quello che per me è il miglior telefilm di sempre. Conosco le battute a memoria ma mi fa sempre sentire a casa quando lo guardo!

friends-hero

Smelling: il profumo dell’ultima fetta di torta alle pesche (unica torta sfornata da mesi) che sto smangiucchiando mentre scrivo il post. Credo ne preparerò un’altra a breve, mi manca già avere una cosa buona da mangiare durante il giorno.

IMG_0617[1]

Wearing: i pochissimi vestiti che mi sono portata dietro da Trento a Maranello, in poco tempo ho preparato una valigia per un mese e un matrimonio! Adesso vado in giro sempre con le stesse cose, per lo più vestitini leggeri, così non devo fare abbinamenti e sono freschi per il caldo umido della Pianura Padana!

Noticing: il mio primo, primissimo capello bianco! Ieri mi sono fatta una mezza codina ed eccolo lì, più corto degli altri, argentato… ovviamente non lo strapperò via, la leggenda narra che potrebbero spuntarne altri 10! Meglio lasciare le cose come sono! 😉

Admiring: le persone che hanno un obiettivo preciso nella vita, che sanno quello che vogliono.

Planning: il trasloco che avverrà in due parti distinte. La prima è quello Trento – Maranello, quando prenderemo tutta ma proprio tutta la mia roba da Trento e la porteremo a casa di Gio a Maranello, perché io devo lasciare la casa vecchia il 27 agosto e potremo entrare in quella nuova il primo settembre… fortunelli! Una volta riunita la roba qui potremo pensare di andare una settimana in vacanza al mare (dobbiamo ancora decidere dove, ma sicuro sarà in Italia) per poi passare a casa dei miei, prendere il povero Gipillino, tornare a Maranello e aspettare il grande giorno del trasloco nella casina nuova. Dovremo incastrare un po’ tutto, ma possiamo farcela!

Snacking: il budino ai semi di chia, meglio conosciuto come chia pudding. Mi piace prepararlo il giorno prima e poi mangiarlo per merenda, bello freddo e compatto! La ricetta la pubblico a brevissimo!

Hearing: in questo momento il cicaleccio delle cicale e il cinguettio degli uccellini, se chiudo gli occhi posso immaginare di essere in campagna dai miei nonni… insomma a Maranello non si sentono solo rombi di motori, per fortuna! 🙂

Taking Stock posts inspired by Pip.

Annunci

One Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...