Torta al cioccolato e lamponi

Questa torta è nata nella mia testa da più di un anno, ogni volta mi sono sempre ripromessa di provare a farla, a costruirla, ma la paura del fallimento mi ha sempre fermata. Perché io le torte alte, a strati, con la ganache che copre il tutto non le ho mai fatte e non sono così sicura di esserne in grado.

Annunci

La scoperta del “golden milk”

Ho scoperto il golden milk un paio di anni fa, ma non avevo mai pensato di provarlo, perché ad essere sincera non mi ispirava moltissimo! Poi, come al solito, complici le amiche che usano Instagram, mi sono ritrovata davanti alle foto di queste tazze fumanti di un colore oggettivamente bellissimo: il giallo ocra! 🙂

Come preparare il sushi

Ultimamente mi sono scoperta una grande amante del sushi home made. La mia storia d’amore con il sushi nasce tanti anni fa, quando da studentessa bolognese spendevo i miei risparmi per cene golosissime nei ristoranti all you can eat… gli unici che potevo permettermi! Con il passare del tempo però la mia dieta ha iniziato a cambiare e così ho prima smesso di mangiare la carne e poi (dopo aver letto questo libro qui) anche il pesce! Grazie Jonathan! 😉 Insomma togliendo il pesce che sushi potevo mai mangiare?

What a vegetarian eats (in a week) #3

Sono riuscita ad arrivare alla terza settimana della rubrica dedicata a cosa mangia un vegetariano, cosa per me non del tutto scontata, visto che non sono affatto una persona costante!

La scoperta più interessante della settimana è stata la bevanda al Tè Kombucha, che abbiamo bevuto durante il fine settimana. Ci è piaciuta così tanto che torneremo a riprenderla! Ho continuato con gli esperimenti con il sushi e sono sempre più convinta che alla fine riuscirò a fare un pesto di cavolo nero che mi soddisfi del tutto.

Banana Bread

Uno dei miei dolci preferiti in assoluto per la colazione è il Banana Bread e questo per diversi motivi. Prima di tutto adoro il profumo che si diffonde in tutta la casa, poi la consistenza soffice, il sapore dolce della banana… il fatto che si possa congelare a fettine e scongelare nel tostapane al mattino, che sia perfetto con la crema di cioccolato e nocciole ma anche da smangiucchiare da solo… Insomma, ogni volta che mi ritrovo ad avere alcune banane troppo mature (ma a volte diciamo pure che le lascio maturare apposta!) mi sento “costretta” a preparare questo dolce. E di tutti quelli che ho fatto questo è in assoluto il mio preferito sia per semplicità di preparazione che per resa e sapore. La ricetta è tratta da questo blog ma io l’ho riadattata un pochino ai miei gusti. Ovviamente a causa della mia intolleranza al lattosio in questa ricetta uso l’olio al posto del burro e latte vegetale al posto di quello vaccino.

What a vegetarian eats (in a week) #1

Ma cosa mangia un vegetariano? Questa è la domanda in assoluto più gettonata che mi viene posta quando ci si ritrova a mangiare in compagnia oppure quando qualcuno mi invita a pranzo o a cena e non sa come nutrirmi! 🙂 Eppure eliminare la carne e il pesce per me è stato così semplice e naturale che ogni volta non so mai come rispondere e quindi finisco sempre con il dire “un sacco di cose!”, che mi rendo conto essere una risposta del cavolo perché non vuol dire assolutamente nulla. Quindi ho deciso di provare con un esperimento fotografico.

Il Grano cotto o grano dei morti

Buongiorno e buon inizio di settimana! Come promesso nel post di sabato ecco la ricetta (che poi è così facile che non si può davvero parlare di ricetta) del grano cotto o grano dei morti, come lo chiamiamo noi a Foggia. Il nome un po’ macabro deriva dal fatto che è un dolce tipico di questo periodo e che si mangia specificatamente il 2 novembre. Sono curiosa di sapere quali sono i dolci tipici delle vostre città invece! 🙂

I miei pomodori ripieni preferiti

Questa ricetta la preparo ormai da anni, è uno di quei piatti coccolosi che servono a ridarmi il buon umore presa da uno dei miei blog preferiti. Le dosi sono per una persona sola perché spesso mi capita (anzi quasi sempre) di cucinare solo per me stessa e se delle volte cedo alla pigrizia e mangio qualcosa al volo perché non ho voglia di sporcare le padelle… altre volte mi diletto a preparare piatti nuovi, tanto non ho l’ansia da prestazione! 🙂 oppure mi ritrovo a cucinare i miei “classici” personali, quelle ricette che faccio solo per me, come questi pomodori ripieni… ecco gli ingredienti:

Una cheesefake vegana e buonissima

La mia ultima scoperta in fatto di dolci è stata questa torta vegana e crudista che mi ha sorpreso piacevolmente, prima di tutto perché è facilissima da fare e non servono ingredienti strani (tranne forse lo sciroppo d’acero, ma ormai lo si trova in qualunque supermercato, anche qui a Trento che non è molto famosa per essere aperta a cibi non trentini! ;)) e poi perché è davvero ma davvero buona! Oltre ad essere freschissima, quindi perfetta per queste giornate afose… 

5 account instagram da seguire a tema cibo sano

Instagram per me è una fonte infinita di ispirazione di ogni tipo, dal cibo, alla moda, al design, alle illustrazioni, ai libri… Per me è un appuntamento fisso, la mattina a colazione se non vado a sbirciare le foto dei profili che seguo mi fa lo stesso effetto che se non bevo il caffè! 😉

Detox juice weekend #1

detox juice 1
Ultimamente ho accumulato moltissima ansia, a causa soprattutto delle mille scadenze lavorative e universitarie, e così da un mesetto a questa parte mi sono ritrovata a non digerire più nulla e ad avere la pancia costantemente gonfia… Quindi questo weekend io e Gio ci siamo concessi una domenica di totale relax a base di centrifugati di frutta e verdura, per lasciare un po’ in pace il mio povero pancino e permettergli di fare una vacanza.